de fr it

Chapelle (Broye)

Ex comune del canton Friburgo, distretto La Broye, parte dal 2005 al 2020 del comune di Cheiry e dal 2021 di quello di Surpierre. Situato nell'enclave di Surpierre, il suo territorio comprendeva le frazioni di Chapelle, Coumin-dessus e Coumin-dessous. Prima attestazione: Cappella (1363); Chapelle-près-Surpierre fino al 1953. Popolazione: 85 abitanti nel 1811, 129 nel 1831, 120 nel 1850, 113 nel 1900, 117 nel 1950, 64 nel 2000, 59 nel 2004.

Chapelle (Broye): carta di situazione 2004 (Geodati: Ufficio federale di statistica, Swisstopo, OpenStreetMap) © 2021 DSS.
Chapelle (Broye): carta di situazione 2004 (Geodati: Ufficio federale di statistica, Swisstopo, OpenStreetMap) © 2021 DSS.

Da quanto risulta da documenti catastali del 1380, Chapelle e Coumin facevano parte della signoria di Surpierre. Il 21 febbraio 1536 questa venne infeudata a Berna, che la cedette a Friburgo il primo marzo 1536; Chapelle fu allora incorporato nel baliaggio di Surpierre. Fece in seguito parte del distretto di Estavayer (1798-1803), poi del distretto di Surpierre (1803-1848). Il villaggio ha sempre fatto capo alla parrocchia di Surpierre. La cappella, dedicata ai SS. Brigitta, Claudio e Guarino, è menzionata nel XVII secolo. La località ha conservato un carattere agricolo: predominano l'allevamento e le colture dei cereali e del tabacco.

Scheda informativa
Prima/e menzione/i
1363: Cappella
Variante/i
Chapelle-près-Surpierre (fino al 1953)

Suggerimento di citazione

Marianne Rolle: "Chapelle (Broye)", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 09.06.2021(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/000804/2021-06-09/, consultato il 18.05.2022.