de fr it

Lovens

Ex com. FR., distr. Sarine, dal 2001 parte del com. di La Brillaz assieme a Lentigny e a Onnens; (prima del 1173: Lovens; antico nome ted.: Loving). L. è un villaggio strada discosto dalle vie di comunicazione. Pop: 128 ab. nel 1811, 156 nel 1850, 171 nel 1900, 168 nel 1950, 133 nel 1960, 169 nel 2000. È stato rinvenuto un frammento di tegola romana. Nel 1229 Aymon I de Montagny cedette all'abbazia di Hauterive le terre che possedeva a L. Nel 1254, quando Aymon II prestò omaggio a Pietro di Savoia, L. faceva parte della signoria di Montagny. In seguito il villaggio venne incorporato nel baliaggio di Montagny (1478-1798) e nel distr. di Friburgo (1798-1848). Dal XII al XIV sec. la fam. de L. è attestata quale benefattrice di Hauterive. Sul piano ecclesiastico, L. dipende da sempre dalla parrocchia di Onnens. Il villaggio, che ha conservato il proprio carattere agricolo (economia lattiera, colture foraggere), ha conosciuto uno sviluppo residenziale (costruzione di un quartiere di case unifam.) dagli anni 1990-2000. Dal 1975 L. è collegato a Friburgo da una linea di autobus.