de fr it

Noréaz

Ex comune del canton Friburgo, nel distretto della Sarine, comprendente la frazione di Seedorf. Dal 2020 forma con Corserey e Prez-vers-Noréaz il comune di Prez. Il villaggio di Noréaz è situato su una lieve altura sovrastante una piana un tempo paludosa. Prima attestazione: Noarea (1134). Popolazione: 248 abitanti nel 1811, 381 nel 1850, 455 nel 1900, 586 nel 1950, 472 nel 2000, 566 nel 2010, 707 nel 2019.

Noréaz: carta di situazione 2019 (Geodati: Ufficio federale di statistica, Swisstopo, OpenStreetMap) © 2020 DSS.
Noréaz: carta di situazione 2019 (Geodati: Ufficio federale di statistica, Swisstopo, OpenStreetMap) © 2020 DSS.

Sul territorio dell'ex comune sono state rinvenute vestigia del Mesolitico. La stazione litorale neolitica di Noréaz-En Praz des Gueux, presso il lago di Seedorf, figura tra i 56 siti palafitticoli svizzeri iscritti nella lista del patrimonio mondiale dell'Unesco. Nei pressi del bosco di Piamont si conservano tracce di un'opera fortificata medievale. Nel villaggio è stato rinvenuto un deposito di monete del XV secolo. La famiglia nobile dei de Noréaz, attestata nel XII secolo, costituiva forse un ramo dei de Prez o era imparentata con loro. Nel 1447 i Friburghesi incendiarono il villaggio. Noréaz fece parte della signoria di Montagny e poi del baliaggio omonimo, salvo tra il 1627 e il 1638 quando fu incorporato nelle Anciennes Terres; in seguito fu integrato nel distretto di Payerne (1798), poi in quello di Montagny (1803) e più tardi in quello di Friburgo (1817-1848). Sul piano ecclesiastico fa capo alla parrocchia di Prez-vers-Noréaz. Nel 1635 il Consiglio di Friburgo autorizzò la costruzione di una cappella, dedicata a S. Giacomo Maggiore; la chiesa attuale fu costruita nel 1957-1958. All'inizio del XXI secolo Noréaz conservava il suo carattere agricolo (allevamento, cerealicoltura, colture foraggere). Nel 2005 il settore primario offriva ancora il 23% dei posti di lavoro del comune.

Riferimenti bibliografici

  • Martin, Colin: «La trouvaille monétaire de Noréaz», in: Rivista svizzera di numismatica, 47, 1968, pp. 131-152.
  • Barras, Jean-Marie: Histoire et histoires de Noréaz, Seedorf, 2001.
Scheda informativa
Prima/e menzione/i
1134: Noarea

Suggerimento di citazione

Rolle, Marianne: "Noréaz", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 05.10.2020(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/000967/2020-10-05/, consultato il 26.10.2020.