de fr it

Stüsslingen

Comune del canton Soletta, distretto Gösgen, comprendente il villaggio omonimo disposto lungo un torrente ai piedi della Rebenflue e della catena del Gugen e Rohr, aggregato nel 2021. Prima attestazione: Stuzelingen (1226). Popolazione: 315 abitanti nel 1739, 535 nel 1804, 649 nel 1850, 565 nel 1900, 638 nel 1950, 945 nel 2000, 1002 nel 2010, 1129 nel 2020.

Stüsslingen: carta di situazione 2021 (Geodati: Ufficio federale di statistica, Swisstopo, OpenStreetMap) © 2021 DSS.
Stüsslingen: carta di situazione 2021 (Geodati: Ufficio federale di statistica, Swisstopo, OpenStreetMap) © 2021 DSS.

L'alta giustizia fu amministrata dagli Asburgo, dai signori von Gösgen, dai conti von Nidau e dai von Küngstein. Nel 1458 Stüsslingen fu venduto a Soletta. Nel villaggio si trovava un posto di dogana (1540-1548 e 1575-1583). La chiesa dei SS. Pietro e Paolo, menzionata nel 1323, fu ricostruita nel 1631-1635; sostituita nel 1949 dalla nuova chiesa parrocchiale di S. Pietro (costruita nel 1948), da allora è utilizzata come cappella funeraria. I diritti di patronato furono detenuti dalla famiglia Stieber di Aarau (dal 1323), dai gerosolimitani di Biberstein (dal 1343), da Berna (dal 1535) e dal capitolo di Schönenwerd (1541-1874). La parrocchia comprendeva anche Rohr e, fino al 1838, Niedergösgen. I riformati di Stüsslingen fanno capo al comune parrocchiale di Schönenwerd e formano una circoscrizione con Niedergösgen e Rohr; dispongono tuttavia di una propria casa parrocchiale. Dopo la metà del XIX secolo i piccoli contadini e i giornalieri trovavano lavoro nelle fabbriche Bally a Schönenwerd. Nella seconda metà del XX secolo Stüsslingen si è trasformato in comune residenziale con un numero crescente di pendolari in uscita.

Riferimenti bibliografici

  • Guldimann, Anton: «Aus der Geschichte von Pfarrei und Kirche von Stüsslingen», in: Zur Weihe der neuen Pfarrkirche in Stüsslingen. In der Oktav von St. Peter und Paul am Sonntag, den 3. Juli 1949, 1949, pp. 5-20.
Scheda informativa
Prima/e menzione/i
1226: Stuzelingen
Classificazione
Entità politiche / Comune

Suggerimento di citazione

Hans Brunner: "Stüsslingen", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 22.07.2021(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/001115/2021-07-22/, consultato il 09.12.2022.