de fr it

OberwilTG

Ex Ortsgemeinde TG, com. Gachnang, distr. Frauenfeld; (1297: Obernwile). Situato su un lieve pendio tra Frauenfeld e Gachnang, formò con Mesenriet e Rosenhuben la Ortsgemeinde di O. (1816-1997) appartenente alla Munizipalgemeinde di Gachnang. Dal 1998 fa parte del com. di Gachnang (senza Schönenhof e Zelgli). Pop: 218 ab. nel 1850, 186 nel 1900, 205 nel 1950, 399 nel 1990. Nel 1297 il duca Alberto I d'Austria autorizzò il balivo Jakob Hofmeister von Frauenfeld a vendere al convento di Töss una curtis a O. Nel 1345 l'abate del convento di Reichenau attribuì in feudo due curtes a Hans von Gachnang. In seguito O. fece parte del baliaggio di Frauenfeld, dipendente dal convento di Reichenau. Dopo il 1460 passò alla città di Frauenfeld e fino al 1798 fu sottoposto al suo balivo, residente a Strass. Sul piano ecclesiastico O. condivise le sorti di Gachnang. Gli ab. erano dediti alla campicoltura, alla praticoltura e alla frutticoltura. Dopo il 1920 il villaggio rurale si trasformò in un com. dell'agglomerato di Frauenfeld.

Riferimenti bibliografici

  • P. Rosenkranz, Die Gemeinden im Thurgau vom Ancien Régime bis zur Ausscheidung der Gemeindegüter 1872, 1969, 157 sg.
  • Thurgauer Zeitung, 10.3.2006