de fr it

Dongio

Ex comune TI, distretto Blenio, dal 2004 forma con Castro, Corzoneso, Largario, Leontica, Lottigna, Marolta, Ponto Valentino e Prugiasco il comune di Acquarossa; (1188: Deuci). Posto a 481 m, il comune comprendeva pure le frazioni di Marogno e di Motto; villaggio e frazioni sono situati lungo la strada che porta a Olivone. Pop: 532 ab. nel 1682, 391 nel 1808, 495 nel 1850, 402 nel 1860, 488 nel 1900, 438 nel 1950, 440 nel 1990, 423 nel 2000, 441 nel 2003.

Dongio: carta di situazione 2003 (Geodati: Ufficio federale di statistica, Swisstopo, OpenStreetMap) © 2020 DSS.
Dongio: carta di situazione 2003 (Geodati: Ufficio federale di statistica, Swisstopo, OpenStreetMap) © 2020 DSS.

Nel XIII sec. il com. era una delle sei circoscrizioni amministrative e fiscali, denominate rodarie, della valle. Dal 1841 al 1863 è stato capoluogo del circ. di Malvaglia. La chiesa parrocchiale dei SS. Luca e Fiorenzo, già nota nel 1205 e nel 1293, nel 1758 è stata seppellita, assieme a una parte del villaggio, da uno scoscendimento; la chiesa attuale risale al 1763. L'oratorio di S. Pietro a Motto, il cui nucleo primitivo viene fatto risalire alla fine del VI sec., è attestato dal 1293. In passato agricoltura, allevamento e viticoltura erano le attività prevalenti, integrate dall'emigrazione (spec. verso la Francia e l'Inghilterra). Una fabbrica di camicie, aperta nel 1957, è stata chiusa nel 1988; altre piccole attività (legate spec. all'edilizia, all'orologeria e ai servizi) si sono comunque sviluppate in tempi recenti, facendo della località un piccolo centro della valle. Nel 2000 il numero dei pendolari in uscita era praticamente equivalente a quello dei pendolari in entrata.

Riferimenti bibliografici

  • MDT, serie 3
  • AA.VV., Blenio 71, 1972
  • P. Ferrari (a cura di), San Pietro, Motto di Dongio, 1993
  • M. Vicari, Valle di Blenio, 2, 1995
Link
Controllo di autorità
GND

Suggerimento di citazione

Fiorini, Sonia: "Dongio", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 05.03.2021. Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/002052/2021-03-05/, consultato il 17.06.2021.