de fr it

Quinto

Com. TI, distr. Leventina; (1227: Quinto). Si estende su entrambi i versanti dell'alta valle Leventina fino a oltre i 2800 m e comprende il villaggio di Q. (1011 m) e, tra le altre, le frazioni di Altanca, Ambrì, Catto, Deggio, Piotta e Varenzo. Pop: 608 ab. nel 1639, 1099 nel 1745, 1382 nel 1850, 1221 nel 1900, 1245 nel 1950, 1490 nel 1970, 1057 nel 2000.

È stata rinvenuta una tomba della prima età del Ferro. L'antica vicinanza di Q. (si sono conservati gli statuti del 1408) comprendeva numerose degagne, che detenevano i diritti di alpeggio (spec. sull'alpe di Piora) e il monopolio del trasporto di merci. In origine Q. dipese dalla parrocchia di Biasca, da cui si separò già prima del XII sec. Documentata dal 1227, la chiesa parrocchiale dei SS. Pietro e Paolo fu riedificata nel 1681 su un precedente edificio romanico (sorto a sua volta su costruzioni dell'VIII-IX sec.). Nel passato le principali attività erano l'agricoltura, la selvicoltura, l'allevamento (spec. bovino) e l'economia lattiera (primo caseificio sociale nel 1896). La realizzazione della linea ferroviaria del Gottardo (1882), la bonifica del piano di Ambrì (conclusa nel 1910 ca.) e più tardi la costruzione dell'autostrada A2 (terminata nel 1982-83) favorirono lo sviluppo economico di Q. Il sanatorio cant. di Piotta, ora abbandonato, fu attivo tra il 1921 e il 1962, l'aerodromo militare di Ambrì dal 1940 al 1994. Nel 1920 entrò in funzione la centrale elettrica del Ritom delle FFS (con ripida funicolare di servizio). La crescita economica degli anni 1950-70 (insediamento di aziende artigianali e industriali di una certa rilevanza, attive spec. nei settori metallurgico, elettronico, dell'industria del legno e della carpenteria) fu seguita, dal decennio 1980-90, da un perdurante periodo di forte crisi. Fondato nel 1937, l'Hockey Club Ambrì-Piotta assume tuttora una notevole importanza per l'economia della regione. Dal 1989 Q. ospita il centro di biologia alpina di Piora, regione nota come meta turistica e per il suo formaggio.

Riferimenti bibliografici

  • MDT, serie 1
  • AA. VV., Il comune di Quinto, 2005
Classificazione
Entità politiche / Comune