de fr it

Brione Verzasca

Ex comune del canton Ticino, nel distretto di Locarno, situato in una piana dell'alta valle Verzasca, dal 2020 forma con Corippo, Frasco, Sonogno, Vogorno e i territori di Lavertezzo Valle (Lavertezzo) e Gerra Valle (Cugnasco-Gerra) il comune di Verzasca. Prima attestazione: Briono (1234). Popolazione: 515 abitanti nel 1761, 870 nel 1850, 636 nel 1860, 323 nel 1870 (il vistoso calo demografico è dovuto all'emigrazione oltreoceano), 676 nel 1900, 349 nel 1950, 158 nel 1990, 203 nel 2000, 201 nel 2010, 172 nel 2019.

Brione Verzasca: carta di situazione 2019 (Geodati: Ufficio federale di statistica, Swisstopo, OpenStreetMap) © 2020 DSS.
Brione Verzasca: carta di situazione 2019 (Geodati: Ufficio federale di statistica, Swisstopo, OpenStreetMap) © 2020 DSS.

Nel Medioevo Brione era una squadra della comunità di Verzasca; in seguito formò una vicinanza a sé, organizzata in due squadre con Gerra, che si staccò nel 1852. Brione era il villaggio principale dell'alta valle: in alternanza con Vogorno presentava i candidati alle cariche di podestà e luogotenente. A Brione si trova il cosiddetto castello Marcacci, una casa-fortezza edificata dalla famiglia Marcacci nel XVII secolo. La chiesa della Beata Vergine Assunta sorge sui ruderi di una cappella del 1295, ampliata nel XVII secolo e restaurata nel XIX; vi sono conservati pregevoli affreschi del XIV (scuola giottesca riminese) e XV secolo. La parrocchia di Brione si staccò da Vogorno prima del 1518; una cappellania scolastica venne fondata nel 1644. Le principali attività della popolazione furono l'agricoltura, la pastorizia e l'emigrazione periodica, bene attestata a partire dal XVII secolo; fin dal XIV secolo gli abitanti svernavano con il bestiame nel piano di Magadino. Alla fine del XX secolo il settore primario assorbiva meno di un quinto della popolazione attiva del comune; dal 1873 vengono sfruttate due cave di granito (industria della pietra) con manodopera locale.

Riferimenti bibliografici

  • Giornale del Popolo, 11.12.1986.
Completato dalla redazione
Link
Controllo di autorità
GND
Scheda informativa
Prima/e menzione/i
1234: Briono

Suggerimento di citazione

Pauli Falconi, Daniela: "Brione Verzasca", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 25.03.2021. Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/002090/2021-03-25/, consultato il 01.12.2021.