de fr it

Lodano

Ex comune del canton Ticino, distretto Vallemaggia, dal 2004 aggregato con Aurigeno, Coglio, Giumaglio, Moghegno e Someo al comune di Maggia. Il villaggio di Lodano è situato a 16 km da Locarno, sul versante destro della valle. Prima attestazione: Lodino (1224). Popolazione: 24 fuochi nel 1591, 70 abitanti nel 1709, 85 nel 1801, 140 nel 1850, 141 nel 1900, 134 nel 1950, 86 nel 1970, 171 nel 2000, 191 nel 2003.

Lodano: carta di situazione 2003 (Geodati: Ufficio federale di statistica, Swisstopo, OpenStreetMap) © 2022 DSS.
Lodano: carta di situazione 2003 (Geodati: Ufficio federale di statistica, Swisstopo, OpenStreetMap) © 2022 DSS.

Nel ME formava una comunità con Aurigeno e Moghegno. La parrocchia di L. si staccò dalla matrice di Maggia prima del XVI sec. unitamente ad Aurigeno e Moghegno, dai quali si separò alla fine del sec. successivo. La chiesa parrocchiale, dedicata a S. Lorenzo, è menz. per la prima volta nel 1260, ma l'edificio attuale risale probabilmente al XVII sec. (restauri e riammodernamenti nel 1956-58 e 1997-98). Il ponte che collega il villaggio con la strada cant. della valle è stato realizzato nel 1982, in sostituzione di quello in ferro (1887) danneggiato dalle alluvioni del 1978 e 1981. Il com. disponeva di una superficie agricola abbastanza vasta e di diversi alpeggi, grazie ai quali gli ab. riuscirono a sostentarsi senza dover emigrare in massa; anche la viticoltura fu nel passato piuttosto diffusa. La netta ripresa demografica dopo il 1970 è dovuta all'arrivo nella località di numerose fam., attive professionalmente a Locarno.

Riferimenti bibliografici

  • R. Giacchetto, Lodano, ms., [1980]
  • Archivio dei nomi di luogo. Lodano, 2004

Suggerimento di citazione

Daniela Pauli Falconi: "Lodano", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 23.09.2022. Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/002269/2022-09-23/, consultato il 27.09.2022.