de fr it

Montherod

Ex comune del canton Vaud, distretto Morges, situato sulla riva destra dell'Aubonne, unitosi nel 2021 al comune di Aubonne, comprendente il villaggio di Montherod lungo una delle strade di accesso al passo di Le Marchairuz e alcune fattorie isolate. Prima attestazione: Monterot (1344 ca.). Popolazione: 168 abitanti nel 1764, 324 nel 1850, 265 nel 1900, 221 nel 1950, 439 nel 2000, 544 nel 2010, 521 nel 2020.

Montherod: carta di situazione 2020 (Geodati: Ufficio federale di statistica, Swisstopo, OpenStreetMap) © 2021 DSS.
Montherod: carta di situazione 2020 (Geodati: Ufficio federale di statistica, Swisstopo, OpenStreetMap) © 2021 DSS.

Nel Bois du Rosey è stata rinvenuta una pietra cuppelliforme. Una confraternita di S. Spirito, che riuniva anche abitanti di Bougy-Saint-Martin (sul territorio di Aubonne), è attestata dal 1307. Alla fine del XV secolo le vicende dell'associazione religiosa si confondono con quelle del comune, che nel 1491 acquistò, insieme ad altri, pascoli sulle alture del Giura. Montherod fece parte della signoria di Aubonne (1344), del baliaggio (1701-1798) e poi del distretto (1798-2006) omonimi. La chiesa di S. Apro, dipendente dal capitolo di Ginevra, con la Riforma fu annessa alla parrocchia di Aubonne. Un antico mulino si trovava sull'Armary. La stazione ferroviaria lungo la linea Allaman-Aubonne-Gimel fu in servizio dal 1896 al 1956 (in seguito linea di autobus). Montherod ospita dal 1974 un museo del legno allestito nell'Arboretum du Vallon de l'Aubonne (1968). La località dispone inoltre di un centro di medicina sociale e psichiatrica. Il piano regolatore risale al 1994. Nel 2000 si contavano 11 aziende agricole (colture e allevamento).

Riferimenti bibliografici

  • Delacrétaz, Pierre: Quelques biefs pas comme les autres, 1991 (dattiloscritto).
Scheda informativa
Prima/e menzione/i
1344 ca.: Monterot

Suggerimento di citazione

Germain Hausmann: "Montherod", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 22.07.2021(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/002302/2021-07-22/, consultato il 04.07.2022.