de fr it

Geschinen

Ex comune VS, distretto Goms, dal 2004 al 2016 formò con Münster (VS) il comune di Münster-Geschinen, integrato nel 2017 nel comune di Goms; (1327: Gessinon). Villaggio agglomerato compatto, con numerose costruzioni in legno del XVI e XVII sec. Pop: 130 ab. nel 1850, 88 nel 1900, 108 nel 1950, 65 nel 2000. Nel ME i diritti di signoria appartenevano a fam. nobili (spec. agli Asperlin). Alla fine del XIV sec. tutti i diritti di signoria furono venduti alla comunità di villaggio. Nel 1543 vennero emanati gli statuti com. e tra il 1668 e il 1714 fu costruito il palazzo com. G., che fa capo alla parrocchia di Münster, costituì un rettorato a sé dal 1893 al 1947. Nel 1446 è menz. una cappella di S. Teodulo, sostituita intorno al 1500 da una cappella di S. Sebastiano, mentre l'attuale costruzione fu eretta tra il 1750 e il 1752. Sul Wiler presso G. si trova la cappella di pellegrinaggio di S. Caterina, menz. per la prima volta nel XIV sec.; l'edificio attuale è del 1686/1704. G. era un agiato villaggio agricolo con imponenti edifici. Nel 2000 il settore primario offriva ancora un quarto dei posti di lavoro.

Riferimenti bibliografici

Link
Controllo di autorità
GND

Suggerimento di citazione

Kalbermatter, Philipp: "Geschinen", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 08.02.2017(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/002689/2017-02-08/, consultato il 29.09.2020.