de fr it

RobertDurrer

Ritratto realizzato dallo studio fotografico Brandt di Soletta, 1950 ca. (ETH-Bibliothek Zürich, Bildarchiv).
Ritratto realizzato dallo studio fotografico Brandt di Soletta, 1950 ca. (ETH-Bibliothek Zürich, Bildarchiv).

18.11.1890 Arbon, 13.2.1978 Zumikon, catt., di Kerns, Unterägeri e Basilea. Figlio di Eduard, ingegnere, e di Anna Stoffel. (1924) Marthe Kienzle, figlia di Jakob. Studiò siderurgia ad Aquisgrana (1910-14), conseguendo il dottorato in ingegneria nel 1915. Membro dell'Ass. dei siderurgici ted. (1916-20), partecipò allo sfruttamento dei giacimenti minerari del Fricktal (1922) e fece parte della direzione della Friedrich Siemens GmbH (1923-28). Fu professore ordinario di siderurgia al Politecnico di Berlino (1928-43) e di metallurgia al Politecnico fed. di Zurigo (1943-61). Nello stesso periodo ricoprì funzioni dirigenziali presso la Von Roll AG, come direttore tecnico generale (1946-51), pres. del comitato direttivo (1952-59) e membro del consiglio di amministrazione (1956-72, pres. 1960-69). Nel 1948 sperimentò con successo, in un impianto pilota della Von Roll a Gerlafingen, un procedimento per l'affinazione dell'acciaio con ossigeno puro (soffiatura all'ossigeno), ottenendo una migliore qualità di acciaio a costi di produzione ridotti. Tale processo produttivo ebbe diffusione a livello mondiale. D. inventò inoltre il cosiddetto procedimento Von Roll (lavorazione del ferro grezzo nel forno ad arco con applicazioni industriali). Autore di numerose pubblicazioni, tra cui Die Metallurgie des Eisens (1934, 19644), ottenne diverse onorificenze, fra le quali il dottorato h.c. dell'Univ. di Leoben (Stiria) nel 1952 e la carica di senatore onorario del Politecnico di Berlino nel 1953.

Riferimenti bibliografici

  • W. U. Guyan (a cura di), Vita pro ferro, 1965 (con elenco delle op.)
  • Solothurner Zeitung, 17.2.1978
  • H. J. Köstler, «Der Beitrag der Schweiz zur Entstehung des Sauerstoffaufblase-Verfahrens (LD-Verfahren)», in Ferrum, 64, 1992, 48-54
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF