de fr it

Saignelégier

Comune del canton Giura, capoluogo del distretto delle Franches-Montagnes. Comprende diverse frazioni e fattorie sparse e nel 2009 si è unito a Les Pommerats e Goumois per formare il nuovo comune di Saignelégier, che si estende dalle rive del Doubs fino all'Etang de la Gruère. Prima attestazione: Saignelegier (1294); antico nome tedesco: Sankt Leodegar. Il villaggio di Saignelégier, posto su un altopiano delle Franches-Montagnes, si sviluppò sul crocevia delle strade di Delémont, Tramelan, La Chaux-de-Fonds e verso la Francia (attraverso Goumois). Popolazione: 507 abitanti nel 1770, 536 nel 1818, 754 nel 1850, 1012 nel 1870, 1410 nel 1900, 1489 nel 1950, 2145 nel 2000, 2527 nel 2009, 2500 nel 2010.

Saignelégier: carta di situazione 2020 (Geodati: Ufficio federale di statistica, Swisstopo, OpenStreetMap) © 2020 DSS.
Saignelégier: carta di situazione 2020 (Geodati: Ufficio federale di statistica, Swisstopo, OpenStreetMap) © 2020 DSS.

Situato nel principato vescovile di Basilea già nel Medioevo, dal 1691 Saignelégier fu sede del balivo delle Franches-Montagnes e di Saint-Ursanne (edificio della fine del XVII secolo). Sotto il regime francese (1793-1813), fu capoluogo cantonale dei Dipartimenti del Mont-Terrible, poi dell'Haut-Rhin, prima di essere incorporato nel canton Berna (1815-1978, sede della prefettura delle Franches-Montagnes, nell'antico edificio della castellania). Il villaggio assunse importanza dal XV secolo: fu costruita una cappella, ebbero luogo fiere (dal 1428) e vi risiedette il parroco di Montfaucon, parrocchia madre delle Franches-Montagnes. Nel 1629 Saignelégier fu elevato a parrocchia, che inglobò anche Le Bémont e Muriaux. La chiesa riformata fu inaugurata nel 1913, la chiesa di Nostra Signora dell'Assunzione, di stile neobarocco, ricostruita nel 1927-1928. Da metà del XIX secolo Saignelégier è una commune mixte. Con l'insediamento dell'orologeria nel XIX secolo e l'apertura delle linee ferroviarie Saignelégier-La Chaux-de-Fonds (1892) e Saignelégier-Glovelier (1904), nel corso del XX secolo il villaggio assunse un carattere industriale e commerciale (ampliamento della zona industriale nel 2007). L'ospedale-ospizio di Saint-Joseph (fondato nel 1851, ricostruito nel 1864 e 1881) nel 2003 divenne una delle quattro sedi dell'Hôpital du Jura. Il comune dispone di una scuola secondaria dal 1878; la tipografia di Le Franc-Montagnard, giornale regionale, fu aperta nel 1898. Nel 1979 a Saignelégier si insediarono due servizi dell'amministrazione cantonale. Sede amministrativa di Jura Tourisme, Saignelégier costituisce uno dei poli turistici del cantone (turismo), che ospita in particolare il mercato-concorso nazionale dei cavalli (dal 1897), che ogni anno attira decine di migliaia di spettatori, il Centre des loisirs des Franches-Montagnes (1985), le riserve naturali dell'Etang de la Gruère e dell'Etang des Royes e il Centre Nature Les Cerlatez (1992). Nel 2005 il settore secondario offriva il 35% e il terziario il 61% dei posti di lavoro nel comune. Il 61% della popolazione attiva erano pendolari in entrata.

Saignelégier: mercato-concorso dei cavalli. Cinegiornale svizzero, edizione n. 3 del 16.8.1940, versione sottotitolata a posteriori (Archivio federale svizzero, J2.143#1996/386#3-1#3*) © Cinémathèque suisse, Losanna e Archivio federale svizzero, Berna.
Saignelégier: mercato-concorso dei cavalli. Cinegiornale svizzero, edizione n. 3 del 16.8.1940, versione sottotitolata a posteriori (Archivio federale svizzero, J2.143#1996/386#3-1#3*) © Cinémathèque suisse, Losanna e Archivio federale svizzero, Berna. […]

Riferimenti bibliografici

  • Rebetez, Claude: Saignelégier à l'heure du Kulturkampf (1864-1879), memoria di licenza, Università di Neuchâtel, 1980.
  • Simon, Paul: Saignelégier au temps des Princes-Evêques ou «la vie quotidienne dans une communauté rurale des Franches-Montagnes à la fin du dix-huitième siècle», 1986.
  • Prongué, Jean-Paul: La Franche Montagne de Muriaux à la fin du Moyen Age, 2000.
  • Wermeille, Jean-Luc: Société et parenté à Saignelégier au 19e siècle. Démographie d'une paroisse franc-montagnarde, memoria di licenza, Università di Friburgo, 2000.
  • Julen, Caroline: Le Marché-Concours national de Saignelégier. Vitrine de l'élevage chevalin suisse et miroir de l'identité jurassienne (1897-1980), memoria di licenza, Università di Friburgo, 2005.
Scheda informativa
Prima/e menzione/i
1294: Saignelegier
Endonimi/Esonimi
Sankt Leodegar (antico nome tedesco)
Classificazione
Entità politiche / Comune

Suggerimento di citazione

Kohler, François: "Saignelégier", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 11.12.2020(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/002971/2020-12-11/, consultato il 27.11.2021.