de fr it

Casimir vonArx

30.10.1852 Olten, 7.3.1931 Olten, catt.-cristiano, di Olten. Primogenito di Casimir, capostazione. (1882) Bertha Brunner, figlia di Ferdinand, cancelliere di distr. a Olten. Dopo la scuola industriale a Neuchâtel seguì un apprendistato commerciale a Les Verrières. Fu sindaco di Olten (1890-1902), deputato radicale al Gran Consiglio solettese (1881-1922) e Consigliere agli Stati (1887-1922). Presiedette i consigli di amministrazione della Banca fed. (1892-94) e delle FFS (1902-23). Nel 1882 presentò una proposta volta a trasformare la Banca di Soletta e la Cassa ipotecaria in un'unica banca statale; nacque così nel 1886 la Banca cant. di Soletta, che A. presiedette dal 1887 al 1929. Esperto di finanza sul piano cant. e fed., fu più volte membro delle commissioni finanziarie del Consiglio degli Stati; nel dicembre del 1902 inoltrò una mozione per la creazione di una banca centrale di emissione. Nel 1898 fu tra coloro che diressero la campagna in vista della votazione popolare sulla nazionalizzazione delle ferrovie sviz., di cui era un convinto fautore.

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso ACit Olten
  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 413 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF