de fr it

Benedikt vonArx

29.5.1817 Olten, 18.5.1875 Olten, catt., di Olten. Figlio di Peter Josef, calzolaio. (1844) Elisabeth Kulli, figlia di Franz Josef, fabbricante di cappelli. Dopo la scuola dell'obbligo a Olten, seguì una formazione quale segr. di distr. e cancelliere del tribunale. Dal 1844 al 1856 diresse un ufficio notarile a Olten. Fu poi segr. distr. (1856-71) e pres. del tribunale di Olten-Gösgen (1871-75). Proprietario di una ditta per il commercio di materiale pietroso e dinamite, A. fece una brillante carriera professionale e politica quale sostenitore attivo della corrente democratica (cosiddetta rossa) del liberalismo solettese. Esponente del partito radicale, fu deputato al Gran Consiglio solettese (1871-75) e Consigliere nazionale (1857-75). Dal 1854 fu redattore dell'Oltner Wochenblatt. A livello fed. si occupò spec. di questioni legate all'artigianato, al commercio e all'agricoltura. Cofondatore della cooperativa di consumo di Olten, ne presiedette il consiglio di amministrazione dal 1862 al 1875. Fu membro onorario della Soc. del Grütli di Olten.

Riferimenti bibliografici

  • O. E. von Arx, Geschichte der Familie von Arx, 1941, 229-231
  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 413 (indicazioni in parte errate)
  • Olten 1798-1991, 1991, 62, 163, 178
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 29.5.1817 ✝︎ 18.5.1875