de fr it

FranzBünzli

16.4.1811 Soletta, 23.4.1872 Soletta, catt., di Soletta. Figlio di Jakob, negoziante. (1840) Luise Brunner, figlia di Franz Xaver, farmacista. Dopo il liceo a Soletta, studiò diritto a Heidelberg. Avvocato e notaio (dal 1836), fu sindaco di Soletta (1844-71), Granconsigliere (1848-72, quattro volte pres.), giudice del tribunale d'appello (1856-72) e Consigliere nazionale (1857-72, radicale di destra). Membro del consiglio di amministrazione della Ferrovia centrale sviz., fu il primo pres. della soc. di beneficenza di Soletta (1850-55).

Riferimenti bibliografici

  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 418
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

Banholzer, Max: "Bünzli, Franz", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 08.07.2003(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/003060/2003-07-08/, consultato il 09.05.2021.