de fr it

AdolfFurrer

9.12.1897 Derendingen, 10.2.1978 Caracas, senza confessione, di Bolken. Figlio di Adolf, bidello. (1920) Johanna Vogt. Cognato di Werner Vogt. Dopo l'ist. magistrale a Soletta, dove ottenne il diploma di insegnante elementare (1916), esercitò la professione a Grenchen (1918-33). Socialdemocratico, fu sindaco di Grenchen (1933-60) e Consigliere nazionale (1935-63). Come insegnante promosse a Prêles una colonia di vacanza per scolari, mentre in qualità di sindaco organizzò lavori pubblici per le vittime della crisi economica mondiale. Nel 1945 si impegnò per l'introduzione di aiuti sociali per anziani e invalidi di Grenchen e partecipò all'elaborazione dello statuto dell'orologeria. Dopo il 1945 curò relazioni personali con Genova, di cui ottenne la cittadinanza onoraria (1953) assieme a quella di Grenchen (1965). Ottenne il premio culturale di Grenchen nel 1975.

Riferimenti bibliografici

  • Solothurner Zeitung, 13.2.1978
  • 100 Jahre sozialdemokratische Stadtammänner in Grenchen, [1999]
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 9.12.1897 ✝︎ 10.2.1978