de fr it

Josef AntonGlutz

9.10.1844 Hägendorf, 23.4.1899 Hägendorf, catt., di Hägendorf. Figlio di Josef, giudice del tribunale d'appello. 1) Maria Müller; 2) Johanna Sautier. Studiò architettura al Politecnico fed. di Zurigo, a Monaco e a Berlino. Tra i principali esponenti dell'opposizione conservatrice nella parte orientale del cant. Soletta a partire dal 1868, fu municipale (1868-99) e sindaco (1876-99) di Hägendorf, membro del Gran Consiglio (1884-87, 1896-99, pres. 1899) e della Costituente cant. (1887). Nel 1896 divenne il secondo Consigliere nazionale conservatore di Soletta. Durante il Kulturkampf, mise gratuitamente a disposizione i suoi progetti per le chiese provvisorie catt. a Olten, Trimbach e Schönenwerd. A Olten fu pres. della commissione dei lavori pubblici e capocantiere. Socio insieme al padre del fiorente calzaturificio di suo zio (1868), nel 1873 fondò la fabbrica di scarpe Strub, Glutz & Cie a Olten, di cui fu pres. del consiglio di amministrazione.

Riferimenti bibliografici

  • Sankt-Ursen-Kalender, 1901, 76
  • A. Schenker, Katholisch Olten, 1938, 74-91
  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 429
  • SolGesch., 4/I, 327
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF