de fr it

Urs ViktorHeutschi

11.1.1843 Balsthal, 17.12.1899 Olten, catt.-cristiano, di Balsthal. Figlio di Viktor, commerciante di generi coloniali. (1872) Rosalia Altenbach. Seguì una formazione commerciale. Fu amministratore dell'arsenale a Soletta (1869-71), membro liberale del Consiglio di Stato (1871-86, Dip. delle finanze), direttore della Zinstragende Ersparniskasse di Soletta (1876-84, una cassa di risparmio destinata ai ceti meno abbienti), deputato radicale del cant. Soletta al Consiglio nazionale (dal marzo 1885 al febbraio 1886). Fu inoltre membro del consiglio di amministrazione della Banca di Soletta (1871-86), pres. del consiglio di amministrazione della Cassa ipotecaria di Soletta (1878-86) e direttore della Banca cant. di Soletta, di nuova fondazione (1886-88). Diresse una fabbrica di orologi a Moutier (1888-98) e fu capoufficio della Schweizerische Kohle- und Elektrodenfabrik Olten (1899). Fu ritenuto corresponsabile del crollo bancario solettese del 1887 poiché aveva coperto scorrettezze compiute da suoi amici e commesso egli stesso degli errori. In seguito si ritirò da tutte le cariche pubbliche. Colonnello (1893).

Riferimenti bibliografici

  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 422 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 11.1.1843 ✝︎ 17.12.1899