de fr it

MaxObrecht

23.10.1894 Grenchen, 26.5.1965 Soletta, catt., di Grenchen. Figlio di Emil, fabbricante, e di Lina Hugi. Ottilie Biegler. Studiò a Berna, Parigi e Berlino, conseguendo il dottorato in diritto a Berna. Avvocato e notaio. Fu segr. giur. del Dip. dell'economia pubblica del cant. Soletta (1922). Deputato catt. conservatore al Gran Consiglio solettese (1929), dal 1931 al 1961 fu Consigliere di Stato (Dip. di giustizia, degli interni e dell'assistenza pubblica, dal 1952 Dip. militare e di polizia). Dal 1938 presiedette il partito catt. conservatore cant. Fu giudice supplente del Tribunale fed. (dal 1946). Si fece un nome quale redattore di leggi, in particolare in occasione delle revisioni della legge sull'assistenza pubblica, della legge elettorale e della legge relativa ai com., come pure delle leggi sull'organizzazione dei tribunali, sulla polizia cant. e sulla Cassa ipotecaria di soccorso. Colonnello della giustizia militare, durante la seconda guerra mondiale giudicò i casi di alto tradimento.

Riferimenti bibliografici

  • Festgabe M. Obrecht, 1961
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 23.10.1894 ✝︎ 26.5.1965