de fr it

Alliswil

Ex com. AG, oggi frazione del com. di Boniswil; (1306: Alaswile). Insediamento sparso situato sulla riva nordoccidentale del lago di Hallwil, lungo l'asse ferroviario e stradale del Seetal. Pop: 194 ab. nel 1799, 116 nel 1888. Al più tardi nel XIII sec. A., che apparteneva alla giurisdizione di Seengen, fu integrato con questa nella signoria di Hallwil. Il villaggio faceva parte della parrocchia di Seengen; i rif. fanno tuttora capo a questa parrocchia. Alla tessitura a domicilio, praticata sporadicamente nel Settecento, si affiancò nell'Ottocento la fabbricazione a domicilio di oggetti in paglia intrecciata; il villaggio conserva tuttora un carattere prevalentemente agricolo. Nel 1822 la frazione Schwaderhof passò al com. di Birrwil; A. fu annesso a Boniswil nel 1898, nel quadro di una serie di fusioni tra com. argoviesi.

Riferimenti bibliografici

  • Die Aargauer Gemeinden, 1990, 292 sg.