de fr it

Chandossel

Ex comune FR, distretto Lac, dal 1983 parte del comune di Villarepos, integrato nel 2017 nel comune di Courtepin; (1214: Chandossel). Pop: 95 ab. nel 1811, 173 nel 1888, 135 nel 1930, 70 nel 1982. Sono stati rinvenuti due bracciali celtici risalenti al primo periodo di La Tène. Una parte del villaggio fu proprietà dei Praroman durante il XV e il XVI sec. Nel 1536 Friburgo ottenne la sovranità su C. e lo inglobò nelle Anciennes Terres; dopo il 1798 C. appartenne al distr. di Avenches, e tra il 1803 e il 1848 a quello di Friburgo. Prima della Riforma, C. faceva parte della parrocchia di Faoug, poi di quella di Villarepos. Hermann de Cressier vi fondò verso il 1327 la certosa di Val de la Paix, soppressa già verso il 1333; la cappella di S. Sebastiano venne eretta dopo la peste del 1611. C. divenne com. nel 1831 e la casa com. fu costruita poco prima del 1853. Oggi l'economia lattiera e le colture foraggere costituiscono ancora le attività economiche principali.

Riferimenti bibliografici

  • MAS FR, 4, 1989, 275-279