de fr it

Granges-la-Battiaz

Antico com. FR, distr. Glâne dal 1848, unito nel 1866 a Chavannes-sous-Orsonnens (oggi com. Villorsonnens) con un decreto del Consiglio di Stato; (prima del 1157: Grangias; XVI sec.: Grangia de laz Bastiaz). Pop: 42 ab. nel 1850, 33 nel 1866. Il monastero di Hauterive e quello di La Fille-Dieu a Romont, che possedeva la "grangia della Bâtie", avevano beni a G. Il villaggio fece parte del territorio amministrato dalla città di Romont, del suo baliaggio (1536-1798) e infine dei distr. di Farvagny (dal 1798) e di Romont (1817-48). Sul piano ecclesiastico, G. dipese dapprima dalla parrocchia di Villaz-Saint-Pierre, poi, dopo la fusione, da quella di Orsonnens.

Riferimenti bibliografici

  • La Liberté, 12.8.1977