de fr it

Pany

Insediamento sparso situato sulla strada Küblis-Sankt Antönien nel com. di Luzein (GR); (1411: Pynnuew). P. è la frazione più popolosa del com., di cui fa parte dal 1892. Pop: ca. 500 ab. nel 1991, 566 nel 2001. Nella fortezza presso la frazione di Rosenberg sono stati rinvenuti piccoli reperti risalenti al periodo tra il XIII e il XV sec. Sul piano ecclesiastico P. fece capo fino al 1535 alla parrocchia di Jenaz, poi a quella di Luzein; la chiesa fu eretta nel 1705. Com. dedito prevalentemente all'agricoltura, nel XX sec. con la realizzazione della tratta postale alpina Küblis-P. (1927), della piscina (1930) e di impianti di risalita (1955 e 1973) conobbe anche uno sviluppo turistico. Il nuovo piano regolatore (del 1984) è volto a limitare la forte attività edilizia che ha portato a un rilevante decentramento dell'insediamento (tra il 1958 e il 1988 sono state costruite ca. 130 case di vacanza). Dal 1968 a P. ha sede il centro scolastico (con scuola elementare e reale) del com. di Luzein.

Riferimenti bibliografici

  • M. Thöny, Prättigauer Geschichte, 1991
Link
Altri link
e-LIR