de fr it

Reiben

Ex com. BE, distr. Büren, circoscrizione amministrativa Seeland, dal 1911 parte del com. di Büren an der Aare; (1309: Reiben). Piccolo villaggio rurale situato sulla riva sinistra dell'Aar, lungo la strada Büren-Bienne. Pop: 256 ab. nel 1850, 228 nel 1900, 241 nel 1910. Sul piano ecclesiastico, R. dipese dapprima dal com. parrocchiale di Pieterlen e poi, dal 1865, da Büren. Fino all'occupazione franc. (1797) il villaggio, che costituiva la località più a sud est della signoria dell'Erguel (principato vescovile di Basilea), fece parte della giurisdizione (mairie) di Pieterlen, di cui condivise le sorti. Il tribunale di bassa giustizia si riuniva nella corte (Dinghof) di Pieterlen (statuti del 1370-73 ca.), mentre quello di alta giustizia si teneva all'imbocco del ponte di R., di fronte a Büren. Incorporato nel cant. Berna nel 1815, R. fu assegnato al baliaggio (Oberamt) risp. distr. di Büren nel 1816. Nel 1833 divenne un com. autonomo, dotato di una propria scuola (menz. nel 1838).

Riferimenti bibliografici

  • AA. VV., Pieterlen, 1968