de fr it

SchöntalBE

Ex com. BE, distr. Konolfingen, dal 1945 parte del com. di Linden; (1299: Schöntal). Pop: 36 ab. nel 1732, 37 nel 1764, 52 nel 1880. Le fattorie isolate sul Kurzenberg fecero parte della signoria di Diessbach, dal 1798 del distr. di Steffisburg e nel 1803 passarono al baliaggio (Oberamt) di Konolfingen. Nel ME anche i conventi di Interlaken e Fraubrunnen possedettero terre a S. La piccola comunità dotata di propri beni comuni detenne diritti di pascolo sui beni comuni di Birrmoos e condivise con Kurzenberg il legnatico nel bosco demaniale del Toppwald. Sul piano ecclesiastico gli ab. fecero capo a Oberdiessbach. Nel 1834 S. divenne un com. politico; date le dimensioni ridotte, nel 1887 venne unito al com. di Ausserbirrmoos, che nel 1945 si unì a sua volta con Innerbirrmoos e Otterbach per formare il com. di Linden.

Riferimenti bibliografici

  • E. Werder, «Entstehung und Aufhebung der Gemeinden Schöntal, Barschwand, Hauben und Glasholz», in AHVB, 44, 1958, 685-701