de fr it

Gasenried

Antico com. VS, dal 1870 parte del com. di Sankt Niklaus; (1388: am Riede in Chousun; 1574: Gasen). È denominata G. l'area paludosa situata sopra Sankt Niklaus e composta da varie frazioni (fra cui Ried, Rittinen, Käschermatten). Pop: 107 ab. nel 1802, 86 nel 1850, 174 nel 1860. Nel ME i baroni di Raron e di Niedergesteln detenevano feudi a G. La località costituì un com. autonomo almeno dal 1603, quando stipulò con Grächen un accordo per lo sfruttamento idrico del Riedbach. Il territorio di G., sul quale sorgono varie cappelle (a Ried, Rittinen, Schalbetten), da sempre fa capo alla parrocchia di Sankt Niklaus. Dall'apertura della strada d'accesso (1952), nelle frazioni più basse sono sorti molti chalet e la pop., prima rivolta a un'agricoltura di sussistenza, si orienta maggiormente verso Sankt Niklaus (officine Scintilla dal 1946).

Riferimenti bibliografici

  • V. Summermatter, St. Niklaus, 1975
  • K. Burgener, Pfarrei und Kirche von St. Niklaus, 1976
Link
Controllo di autorità
GND