de fr it

FritzMeier

5.8.1914 (Friedrich) Ellikon an der Thur,12.1.2009 Seuzach, rif., di Eglisau. Figlio di Friedrich, maestro fornaio, e di Selina Schneider. (1940) Bertha Billeter, figlia di Emil, contadino e oste. Dopo un apprendistato di disegnatore meccanico, si formò quale costruttore presso la Schweizerische Lokomotiv- und Maschinenfabrik di Winterthur. Nel 1961 fondò a Winterthur l'Azione nazionale contro l'inforestierimento del popolo e della patria (dal 1990 Democratici sviz.), divenendone il primo pres. (1961-69). Dal 1975 al 1991 fece parte del Gran Consiglio zurighese, promuovendo un referendum contro le borse di studio supplementari per studenti univ. cecoslovacchi e ungheresi. Quale Consigliere nazionale (1977-91) rivendicò misure per rendere più severa la legge sull'asilo e per rimediare alla condizione di svantaggio degli Svizzeri tenuti a prestare servizio militare rispetto agli stranieri domiciliati, tra l'altro attraverso l'introduzione di un'imposta per la difesa nazionale a carico di questi ultimi.

Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 5.8.1914 ✝︎ 12.1.2009