de fr it

Suriname

Carta di situazione Suriname © 2007 DSS e cartografia Kohli, Berna.
Carta di situazione Suriname © 2007 DSS e cartografia Kohli, Berna.

Antica colonia olandese dell'America del sud, conosciuta con il nome di Guyana olandese, il S. ottenne uno statuto di autonomia nel 1954 e divenne completamente indipendente nel 1975. Il Paese stabilì relazioni diplomatiche con la Svizzera nel 1979: la rappresentanza degli interessi sviz. nel S. fu affidata all'ambasciata di Caracas e quella degli interessi surinamesi in Svizzera all'ambasciata del S. in Belgio. Nel 1978 venne firmato un accordo sulla reciproca soppressione dell'obbligo del visto. Sul piano economico, gli scambi bilaterali sono rimasti modesti. Nel 2010 le esportazioni sviz. ammontavano a 1,6 milioni di frs. (macchine, attrezzature, prodotti chimici) e le importazioni a 4,8 milioni. Sebbene alcuni Svizzeri, in particolare piantatori di caffè, si stabilirono nel S. dal XVIII sec., nel 2010 la colonia sviz. contava solo 14 persone.

Riferimenti bibliografici

  • Documentazione del DFAE
  • W. Bodmer, «Schweizer Tropenkaufleute und Plantagenbesitzer in Niederländisch-Westindien im 18. und zu Beginn des 19. Jahrhunderts», in Acta Tropica, 3, 1946, 289-321
  • NZZ, 26.11.2005
  • M. Warnery, "Seul au milieu de 128 nègres": un planteur vaudois en Guyane hollandaise au temps de l'esclavage, a cura di T. David et al., 2008
Link
Controllo di autorità
GND