de fr it

AgostinoDemarchi

14.9.1813 New Orleans, 20.2.1890 Astano, catt., di Astano. Figlio di Giovanni Antonio (->). Rosa Avanzini, figlia di Giuseppe. Dopo gli studi secondari presso i padri somaschi di Lugano e di Genova, frequentò dapprima l'Univ. di Pavia, da cui fu però espulso per le sue simpatie mazziniane, e poi l'Univ. di Montpellier, dove ottenne la laurea in medicina. Nel Ticino svolse un'intensa attività politica nelle file del partito liberale radicale; eletto in Gran Consiglio nel 1839, ebbe parte attiva nella "rivoluzione" del dicembre di quello stesso anno. Deputato fino al 1848, nel 1848-61 e nel 1868-76 fece parte del Consiglio di Stato; quale direttore del Dip. militare si fece tra l'altro promotore dell'istruzione militare festiva. Fu inoltre deputato alla Dieta fed. (1843), Consigliere nazionale (1850-54) e agli Stati (1866-68). Impegnato per la promozione dell'educazione popolare, fu tra i fondatori della scuola maggiore di Curio; nel 1883 fondò l'asilo infantile di Astano.

Riferimenti bibliografici

  • Gazzetta Ticinese, 21.2.1890
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF