de fr it

LuigiRusca

23.7.1810 Locarno, 2.2.1880 Locarno, catt., di Locarno. Figlio di Carlo, possidente, e di Costanza Battaglini. Cecilia nata R. Studiò diritto all'Univ. di Pavia, conseguendo la laurea nel 1833. Dal 1837 al 1879 fu avvocato e notaio a Locarno. Esponente del partito radicale su posizioni moderate, fu Consigliere di Stato (1848-55, Dip. di giustizia e polizia), sindaco di Locarno (1855-64), deputato al Gran Consiglio ticinese (1853-63 e 1867-79) e Consigliere nazionale (1864-72). Membro fondatore della Soc. cant. dei Carabinieri (1831), fece parte della Soc. ticinese di utilità pubblica (1844-80). Fondò la Cassa di risparmio (1833), poi rilevata dalla Banca cant. ticinese (1858). Fu ufficiale di Stato maggiore generale (1851-69) e colonnello fed. (1853).

Riferimenti bibliografici

  • AFam presso ASTI
  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 756
  • L'Etat-major, 3, 157
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

Valenti, Annamaria: "Rusca, Luigi", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 05.05.2010. Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/003537/2010-05-05/, consultato il 19.10.2020.