de fr it

JonVonmoos

10.6.1873 (Johann) Ramosch, 3.3.1956 Ramosch, rif., di Ramosch. Figlio di Not Andri, commerciante in Italia, e di Ursula Bardola. 1) Maria Eva Tognoni, figlia di Florio, commerciante; 2) Elisabeth Jäger, figlia di Johannes, insegnante a Coira, di Peist. Dopo l'Ist. à Porta di Ftan e la scuola cant. a Coira, studiò diritto a Heidelberg, Zurigo, Monaco di Baviera e Berlino, conseguendo la patente di avvocato a Berna. Avvocato e agricoltore a Ramosch, dove ebbe vasti possedimenti, fu pres. del circ. (1897-1901). Fu deputato radicale al Gran Consiglio grigionese (1897-1914 e 1919-47, pres. nel 1908 e 1937), membro del Piccolo Consiglio (1914-20, Dip. dell'interno e dell'economia pubblica), Consigliere nazionale (1919-43) e pres. del tribunale distr. (1945-51). Politico di spicco sensibile alle questioni di economia agraria, forestale e alpestre, presiedette per 20 anni il club agricolo dell'Assemblea fed. Tra i promotori della Hovag (futura Ems-Chemie), fu pres. del consiglio di amministrazione della Ferrovia retica (1939-52).

Riferimenti bibliografici

  • Annalas, 71, 1958, 179-185
  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 631 sg.
Link
Altri link
e-LIR
Controllo di autorità
GND
VIAF