de fr it

HeinrichBoller

26.8.1821 Uster, 29.12.1877 Zurigo, rif., di Egg e Uster. Figlio di Heinrich, commerciante di tessuti e di seta. 1) (1841) Susanna Brunner, figlia di Heinrich, macellaio a Uster; 2) (1861) Susanna Elisabeth, figlia di Hans Heinrich Zangger. Lavorò nell'azienda paterna fino al 1868. Nel 1858 acquistò, con Johannes Hegnauer, la filanda di Heinrich Kunz a Oberuster, di cui fu titolare unico dal 1865. Nel 1861 divenne comproprietario della filanda del suocero. Democratico, fu membro del Gran Consiglio zurighese (1866-69, 1872-75) e del Consiglio degli Stati (1872-75). Pres. della direzione della ferrovia della valle della Glatt (1853), fece parte del consiglio di amministrazione dell'Unione ferroviaria sviz. (1856-77) e della compagnia ferroviaria Est-Ovest (1858-60). Fu inoltre pres. del consiglio scolastico del distr. di Uster (1855-68). Figlio di commerciante, con ottime possibilità di carriera, B. divenne un importante industriale della regione. Fu uno dei promotori della linea ferroviaria della valle della Glatt, sostenne la costruzione della ferrovia del Gottardo e si impegnò per migliori condizioni sociali ben prima della nascita del movimento democratico.

Riferimenti bibliografici

  • P. Kläui, Geschichte der Gemeinde Uster, 1964
  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 54 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ≈︎ 26.8.1821 ✝︎ 29.12.1877