de fr it

HansConzett

3.8.1886 Zurigo, 24.10.1918 Kirchberg (ZH), rif., di Schiers. Figlio di Conrad (->) e di Verena (->). (1911) Marie Huber, figlia di Johann, macellaio, di Jonen, sorella di Emil, contitolare della tipografia Conzett & Huber. Interrotti gli studi commerciali, seguì un tirocinio di tipografo a Montreux. Dopo alcuni anni di formazione all'estero, dal 1908 fu capo tipografo nell'azienda materna, che in seguito C. diresse assieme al fratello Simon. Membro del partito socialista, fece parte del Gran Consiglio zurighese (1915-18) e del Consiglio nazionale (1917-18). Pres. centrale della Federazione sviz. dei lavoratori del commercio, dei trasporti e dell'alimentazione (1914-15), fu membro del consiglio di banca della Banca cant. di Zurigo (1917-18). C. non limitò la sua attività sindacale agli ambiti della sua professione, ma si impegnò a favore degli operai meno pagati, spec. le lavoratrici del settore tessile. Nell'esercizio della sua carica all'interno della banca cant., sostenne il personale in occasione dello sciopero del 1918. Come imprenditore "si impegnò con successo a conciliare le sue teorie con la pratica" (Zürcher Post).

Riferimenti bibliografici

  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 59 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 3.8.1886 ✝︎ 24.10.1918