de fr it

JakobFehr

1.10.1828 Kleinandelfingen, 22.8.1885 Kleinandelfingen, rif., di Kleinandelfingen. Figlio di Jakob, chirurgo, contadino, panettiere e oste. (1855) Louise Moser, figlia di Johannes, mugnaio. Cognato di Johannes Moser. Dopo un apprendistato di panettiere e oste a Winterthur, fino al 1858 diresse l'azienda paterna. Redattore della Andelfinger Zeitung, fu membro del tribunale circondariale (1854-64, pres. dal 1861) e del tribunale distr. (dal 1862, pres. dal 1866), e giudice (1870-84). Democratico, fece parte del Gran Consiglio zurighese (1866-69, 1869-78), della Costituente cant. (commissione 35, 1868-69) e del Consiglio nazionale (1866-75). Critico nei confronti del sistema elettorale dalla metà degli anni 1860-70, nel 1867 entrò nel comitato d'azione democratico, divenendo una delle guide del movimento democratico. Fu considerato uno dei maggiori esperti di procedura civile zurighese.

Riferimenti bibliografici

  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 66 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 1.10.1828 ✝︎ 22.8.1885

Suggerimento di citazione

Bürgi, Markus: "Fehr, Jakob", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 27.05.2008(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/003629/2008-05-27/, consultato il 26.10.2020.