de fr it

JakobLutz

30.4.1845 Thal, 2.5.1921 Zurigo, rif., di Oberstrass (oggi com. Zurigo) e Thal. Figlio di Jakob, insegnante, e di Friederike Hartmann. (1870) Ida Rotach, figlia di Johann Jakob, fabbricante. Frequentò la scuola magistrale dell'ist. Bächtelen per bambini indigenti a Berna (dal 1860) e la scuola magistrale di Münchenbuchsee (1862-65). Insegnante e direttore di diversi ist. educativi, fu amministratore dell'ist. per lavori forzati di Uitikon (1874-85), direttore della scuola agricola dello Strickhof (Oberstrass, 1885-97), membro del comitato (1885-88) e segr. (1888-97) della Soc. sviz. di agricoltura (1889-97), pres. della Soc. cant. zurighese di agricoltura e redattore dello Zürcher Bauer. Membro del partito democratico, fu Granconsigliere zurighese (1881-99, pres. nel 1894-95), municipale di Zurigo (1897-1901, lavori pubblici II) e, dal 1901 al 1919, Consigliere di Stato (Dip. degli interni; Dip. della sanità e dell'assistenza pubblica, 1907-14; Dip. degli interni e dei penitenziari, 1914-19). Nel 1905 fu eletto in Consiglio nazionale (fino al 1919). Si impegnò per il settore agricolo e per il miglioramento del sistema penitenziario e dell'assistenza pubblica. Dal 1896 al 1921 fu pres. del consiglio di amministrazione della Soc. sviz. di assicurazione contro la grandine.

Riferimenti bibliografici

  • Alt Regierungsrat J. Lutz sel. […], 1921
  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 87
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF