de fr it

OskarWettstein

26.3.1866 Zurigo, 16.2.1952 Zurigo, rif., di Zurigo e Volketswil. Figlio di Markus, direttore della Banca ipotecaria di Winterthur e municipale di Zurigo, e di Anna Barbara Schuler. 1) (1889) Hedwig Maria Mina Adelt, figlia di Ferdinand; 2) (1898) Agnes Erika Abeljanz, figlia di Haruthiun, chimico cant. zurighese e professore ordinario di chimica organica all'Univ. di Zurigo. Dopo la scuola superiore a Winterhur, studiò diritto a Zurigo, Montpellier, Strasburgo, Lipsia ed Erlangen, dove conseguì il dottorato nel 1889. Giornalista a Berlino (1890-95) e caporedattore (1895-1914) della Züricher Post, fu libero docente di giornalismo e diritto di stampa all'Univ. di Zurigo (1903-38) e cofondatore dell'ist. di giornalismo. Democratico, fece parte del consiglio com. di Zurigo (1897-1914), del Gran Consiglio cant. (1902-14), del Consiglio di Stato (1914-35; Dip. di polizia e giustizia dal 1914, Dip. dell'interno e giustizia dal 1920, Dip. dell'educazione dal 1928) e del Consiglio degli Stati (1914-39). Considerato un eccellente oratore e un pubblicista prolifico, nel 1929 si candidò senza successo per il gruppo radicale democratico al Consiglio fed. Fu membro di numerosi consigli di amministrazione.

Riferimenti bibliografici

  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 124 sg.
  • S. G. Schmid, Die Zürcher Kantonsregierung seit 1803, 2003, 363 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF