de fr it

Johann JakobWieland

1.1.1783 Thalwil, 31.12.1848 Thalwil, rif., di Thalwil. Figlio di Hans Jakob, agricoltore e sindaco, e di Katharina Wunderli. (1811) Dorothea Rellstab, figlia di Hans Heinrich, mugnaio. Frequentò la scuola a Thalwil e un ist. educativo a Orbe, poi compì un apprendistato commerciale a Losanna. Fu contabile a Losanna e più tardi divenne comproprietario del mulino a Langnau am Albis e dal 1814 della Kölliker, Wieland u. Co a Thalwil, attiva nel commercio di cotone. Dopo un viaggio in Inghilterra fondò una filatura di cotone a Langnau am Albis (1825). Liberale, fu sindaco di Thalwil (1824-28), consigliere distr. e membro della commissione scolastica distr. (1830-39), deputato al Gran Consiglio del cant. Zurigo (1830-39, 1840-48), inviato alla Dieta fed. (1831), Consigliere di Stato (Dip. delle finanze) e Consigliere nazionale (1848). Appartenente alla cerchia attorno ad Alfred Escher, era conosciuto per il suo atteggiamento moderato. Si distinse a livello com. e distr., per esempio come cofondatore (1835) e primo pres. della scuola secondaria di Thalwil e come cofondatore di una scuola di economia domestica per ragazze e di una scuola per bambini. Colonnello.

Riferimenti bibliografici

  • NZZ, 1849, n. 20
  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 126
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 1.1.1783 ✝︎ 31.12.1848

Suggerimento di citazione

Peter-Kubli, Susanne: "Wieland, Johann Jakob", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 29.03.2012(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/003725/2012-03-29/, consultato il 27.10.2020.