de fr it

JakobIsler

27.10.1809 Wohlen (AG), 17.4.1862 Wohlen, catt., di Wohlen. Figlio di Peter, industriale della paglia, e di Barbara Michel, di Dottikon. Abiatico di Jacob (->). Marie Troller, di Aarau. Dopo le scuole secondarie a Bremgarten (AG), frequentò la scuola di commercio a Parigi (1826-27). Fu il primo industriale del Freiamt ad aver compiuto una vera e propria formazione commerciale. Nel 1827 entrò nell'azienda paterna. Prefetto del distr. di Bremgarten (1841-47), nel 1841 cercò di placare l'agitazione sorta in seguito all'affare dei conventi nel Freiamt. Fu deputato liberale di tendenza radicale al Gran Consiglio argoviese (1844-62) e membro della Costituente (1849-51). Nel 1856 rifiutò, per motivi fam. e professionali, l'elezione al Consiglio di Stato. Fu Consigliere nazionale (1848-51) e agli Stati (1860-62). Promotore e pres. (1852) della Cassa di risparmio di Wohlen, nel 1855 contribuì a fondare la scuola distr. di Wohlen e divenne pres. del consiglio scolastico distr. (1855-62). Nella guerra del Sonderbund guidò una compagnia di carabinieri; fu tenente colonnello e membro della commissione militare (1848).

Riferimenti bibliografici

  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 654 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF