de fr it

GottfriedKeller

4.9.1873 Zofingen, 11.1.1945 Aarau, rif., di Hottwil e dal 1905 di Aarau. Figlio dei Emanuel Gottlieb, insegnante e in seguito redattore delleAargauer Nachrichten, e di Elisabeth Geissmann. Fratello di Emil (->) e di Johann Alfred (->). Emma, figlia di Joachim Feiss. Dopo la scuola cant. di Aarau, studiò diritto a Monaco, Berlino, Losanna e Berna. Conseguì il dottorato (1896), la patente argoviese di avvocato (1897) e aprì uno studio legale ad Aarau, dove fu municipale (1902-07) e vicesindaco (1907-18). Esponente del partito radicale, fece parte del Gran Consiglio argoviese (1907-21, 1925-29) e del Consiglio degli Stati (1912-43, pres. 1925-26); membro di oltre 200 commissioni parlamentari, ne presiedette più di 60, in particolare la commissione sulle tariffe doganali (1936-43) e quella delle FFS. Delegato presso la Soc. delle Nazioni dal 1928 al 1931, fece parte di numerosi consigli di amministrazione. Fu insignito del dottorato h.c. in lettere dall'Univ. di Basilea. Colonnello.

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso StAAG
  • BLAG, 433-436
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF