de fr it

EugenMadeux

26.7.1810 Arlesheim, 13.2.1886 Arlesheim, catt., di Arlesheim. Figlio di Jean Baptiste, prefetto ed esattore, e di Maria Catharina Meyer. (1839) Maria Elisabeth Dornacher. Studiò presso la scuola del convento di Mariastein. Contadino, fece parte del partito dell'ordine nel neocostituito cant. di Basilea Campagna. Fu membro del Gran Consiglio di Basilea Campagna (1837-38, 1878-86), del Consiglio di Stato (1838-53, Dip. dell'istruzione pubblica e del culto) e, quale esponente della sinistra, del Consiglio degli Stati (1851-54). Dopo le dimissioni dal governo, si dedicò nuovamente all'agricoltura e divenne sindaco di Arlesheim (1851-77). Si adoperò per la fondazione della Basellandschaftliche Zeitung e fece parte del consiglio di banca della Banca cant. (1884-86).

Riferimenti bibliografici

  • Basellandschaftliche Zeitung, 15.2.1886
  • Landschäftler, 15 e 17.2.1886
  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 480
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

Birkhäuser, Kaspar: "Madeux, Eugen", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 22.10.2009(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/003831/2009-10-22/, consultato il 23.11.2020.