de fr it

Johann JakobMatt

3.4.1814 Ziefen, 12.5.1882 Ziefen, rif., di Ziefen. Figlio di Jonas, medico, e di Salome Hartmann. Maria Recher. Compì studi di medicina a Berlino e Basilea, conseguendo il dottorato nel 1833. Lavorò come medico di campagna a Ziefen. Fu cofondatore della Zunzger Kränzli, un'ass. di medici liberali. Deputato del partito dell'ordine al Gran Consiglio basilese (1836-57; 13 volte pres.), fu delegato alla Dieta fed. (1842, 1843, 1845 e 1847) e Consigliere nazionale (1848-49). Si impegnò in favore della Costituzione fed. del 1848. Fu cofondatore della Banca ipotecaria di Basilea Campagna (1849 e fino al 1879 membro del consiglio di amministrazione), della Ferrovia centrale sviz. (1853) e della Basellandschaftliche Zeitung (1854). Fu pres. della Soc. cant. per l'istruzione dei poveri (1848).

Riferimenti bibliografici

  • Basellandschaftliche Zeitung, 15 e 17.5.1882
  • M. Birmann, Gesammelte Schriften, 1, 1894, 487-490
  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 480 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

Birkhäuser, Kaspar: "Matt, Johann Jakob", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 22.08.2008(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/003832/2008-08-22/, consultato il 24.11.2020.