de fr it

JohannesMesmer

13.12.1791 Muttenz, 9.11.1870 Muttenz, rif., di Muttenz. Figlio di Johann Jakob, guardia forestale, e di Ursula nata M. 1) (1813) Magdalena Ramstein; 2) (1856) Verena Meyer. Dal 1819 al 1861 gestì la locanda Zum Schlüssel a Muttenz, nel 1849 punto di incontro dei rivoluzionari del Baden. Fu pres. del tribunale distr. (1838) e ispettore delle strade e delle opere idrauliche (1840). Nel 1831 fu membro del governo provvisorio di Basilea Campagna, durante la divisione cant. fu commissario di guerra, e nel 1833 commissario incaricato della separazione. Inizialmente sostenitore del "partito del movimento" e poi di quello "dell'ordine", dal 1861 si schierò infine con i revisionisti o "revi". Fu membro della Costituente (1832, 1838, 1850, 1862, 1863), del legislativo di Basilea Campagna (1832-42, 1866-69) e inviato alla Dieta fed. (1839, 1846). Deputato in Consiglio nazionale per la sinistra (1851-54), fece inoltre parte del Consiglio di Stato cant. (1848-50, 1855-56, 1863-65; costruzioni). Massone.

Riferimenti bibliografici

  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 481
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF