de fr it

Gustav AdolfSeiler

4.5.1875 Frauenfeld, 7.3.1949 Liestal, rif., di Frenkendorf, cittadino onorario di Liestal (1936). Figlio di Gustav Adolf (->). (1905) Frieda Hedwig Honegger. Dopo le scuole a Liestal e Basilea, studiò diritto a Basilea e Lipsia, conseguendo il dottorato (1899). Avvocato a Liestal (1901-22), rappresentò il Consiglio fed. nella Banca di obbligazioni fondiarie degli ist. ipotecari sviz. Fu pres. del tribunale criminale di Basilea Campagna (1904-10), deputato al Gran Consiglio (1911-22, pres. 1916-17) per l'Ass. democratico-economica (dal 1919 partito democratico del progresso e dal 1927 PRD), Consigliere nazionale (1914-43), pres. della commissione delle finanze e della commissione per il Codice penale nonché Consigliere di Stato (1922-39, Dip. delle finanze e militare). Eminente capofila del movimento per l'indipendenza di Basilea Campagna, fece parte di diversi consigli di amministrazione.

Riferimenti bibliografici

  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 484
  • K. Birkhäuser (a cura di), Personenlexikon des Kantons Basel-Landschaft, 1997, 138
  • S. Rudin-Bühlmann, Parteigründungen im Baselbiet zwischen 1905 und 1939, 1999
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF