de fr it

Abraham LouisTourte

22.6.1818 Ginevra, 18.4.1863 Torino, rif., di Ginevra. Figlio di Barthélemy-Isaac, insegnante di scuola secondaria e membro del Concistoro, e di Marie-Isaline Cherbuliez, scrittrice. Nipote di Antoine-Elisée Cherbuliez e di Joël Cherbuliez. Celibe. Dopo l'Acc. di Ginevra (1835-36), studiò scienze (1836-37), poi pittura a Düsseldorf (1838-46). Fu impiegato all'ufficio stranieri, ispettore generale degli studi (1849-51) e pittore. Vicino a James Fazy, fu deputato radicale al Gran Consiglio ginevrino (1848-62), Consigliere agli Stati (1849-51), Consigliere nazionale (1851-54) e Consigliere di Stato (1851-53, 1855-61; Dip. della pubblica istruzione e Dip. militare). Fece parte del Consiglio del Politecnico fed. di Zurigo (1854-59). Fu inviato straordinario (1860), poi incaricato di affari per la Svizzera a Torino (1861-63) durante i negoziati per l'annessione della Savoia alla Francia.

Riferimenti bibliografici

  • DDS, 1
  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 970
Link
Altri link
SIKART
Controllo di autorità
GND
VIAF