de fr it

LouisCardinaux

16.5.1859 Friburgo, 11.5.1914 Friburgo, catt., di Châtel-Saint-Denis. Figlio di Vincent, avvocato, pres. del tribunale della Sarine, e di Anne Marie Burdel. Marie Bourquenoud, figlia di Jean, contadino agiato di Vaulruz. Frequentò il collegio Saint-Michel a Friburgo, poi quello dei benedettini di Sarnen e in seguito la scuola di diritto a Friburgo. Fu segr. del Dip. cant. di giustizia (1881-85), cancelliere del tribunale distr. del Lac (1885-90) e pres. di quello della Sarine (1890-94). Per il partito conservatore fu deputato al Gran Consiglio friburghese (1890-1914), poi Consigliere di Stato (1894-1914); quale responsabile dei lavori pubblici fu il principale promotore dell'azienda elettrica friburghese. Dal 1898 al 1914 fu Consigliere agli Stati. Durante tutta la sua carriera politica fu il fedele e devoto luogotenente di Georges Python. Maggiore dell'esercito.

Riferimenti bibliografici

  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 384 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF