de fr it

AndréCastella

18.11.1805 Friburgo, 6.11.1873 Friburgo, catt., di Friburgo e Gruyères. Figlio di François Joseph, possidente e avvocato. Abiatico di Jean Nicolas André (->). Thérèse Zbinden. Dapprima allievo di padre Girard, in seguito studiò legge a Friburgo in Brisgovia, Bonn e Berlino. Nel 1831 fu procuratore del distr. di Friburgo (parte tedescofona). Dal 1831 al 1848 e dal 1855 in poi svolse la professione di avvocato. Dal 1830 collaborò al Journal du Canton de Fribourg. Radicale, fu municipale di Friburgo, direttore della polizia (1833-47), deputato al Gran Consiglio (1840-62) e Consigliere agli Stati (1848-50). Membro del governo provvisorio (1847), dal 1848 al 1857 ricoprì la carica di Consigliere di Stato (Dip. della guerra, della polizia e del culto); promosse la legge sulla sanità e diresse la riorganizzazione dell'esercito cant. Inoltre fu segr. del tribunale cant. (1862). Colonnello cant.

Riferimenti bibliografici

  • A. Gremaud, La députation aux chambres fédérales, mem. lic. Friburgo, 1960
  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 385
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF