de fr it

EugèneDeschenaux

16.6.1874 Romont (FR), 28.5.1940 Friburgo, catt., di Romont. Figlio di Romain, banchiere, esattore dello Stato, e di Julie Perroud. (1906) Valentine Hartmann. Studiò diritto a Friburgo, Berlino, Parigi e Monaco, conseguendo la licenza nel 1897. Avvocato a Friburgo (1900-04), presiedette il tribunale distr. della Sarine (1904-09). Esponente del partito conservatore popolare, D. fu Granconsigliere friburghese (1901-19), Consigliere di Stato a capo del Dip. di giustizia e polizia (1909-19) e Consigliere nazionale (1911-19). Giudice fed. dal 1919, diede le dimissioni nel 1922 a causa del fallimento della Banca commerciale friburghese, di cui era stato membro dei vari consigli; dal 1925 fu di nuovo attivo come avvocato. Pres. del partito conservatore popolare sviz. (1917-20), dell'Ass. popolare catt. sviz. e della Banca cant. di Friburgo (1917-19), fu inoltre amministratore della Cassa ipotecaria del cant. Friburgo (1907-21). Maggiore.

Riferimenti bibliografici

  • La Liberté, 28.5.1940
  • Monatrosen, 84, 1940, 12 (suppl.)
  • NEF, 74, 1941
  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 388 (con errori)
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF