de fr it

Georg FriedrichAnderegg

16.8.1823 Wattwil, 16.1.1883 Wattwil, rif., di Wattwil. Figlio di Johann Friedrich, proprietario di un cotonificio; abiatico di Tobias (->); nipote di Johann Georg (->). Anna Katharina Giezendanner, figlia di Johann Ulrich. Frequentò un ist. privato a Wangen an der Aare; apprendista nell'azienda paterna, di cui fu socio e responsabile commerciale (1847-83). Fu municipale di Wattwil (1849-83), giudice distr. (1855-81) e membro del Gran Consiglio sangallese (1851-83); esponente dell'ala moderata dei liberali, dal 1863 al 1875 fu deputato al Consiglio nazionale. Nel 1854 fu nominato maggiore e nel 1859 comandante di battaglione. Non ebbe figli e con il suo testamento legò un patrimonio di oltre 200'000 frs. a opere di beneficenza e donazioni: grande benefattore di Wattwil, a questo com. donò fra l'altro un organo, l'edificio scolastico di Bunt, la fortezza di Iberg (in rovina), nonché la somma di 80'000 frs.; lasciò inoltre 1 frs. a ogni ab. della regione del Toggenburgo.

Riferimenti bibliografici

  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 540 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 16.8.1823 ✝︎ 16.1.1883

Suggerimento di citazione

Müller, Peter: "Anderegg, Georg Friedrich", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 06.06.2002(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/003959/2002-06-06/, consultato il 10.05.2021.