de fr it

Johann GeorgBerlinger

10.12.1841 Ganterschwil, 29.8.1900 Ganterschwil, rif., di Ganterschwil. Figlio di Johann Jakob (->). Maria Elise B. Dopo la scuola cant. di San Gallo, svolse un apprendistato di commercio (fra l'altro a Lione); lavorò poi nella ditta paterna, che diresse più tardi. Ricoprì cariche a livello com.; fu deputato radicale al Gran Consiglio sangallese (1873-91) e Consigliere nazionale (1890-1900). Fece inoltre parte del consiglio di amministrazione della ferrovia del Toggenburgo e della commissione della Banca cant. di San Gallo e promosse la scuola di tessitura di Wattwil. Per problemi di salute, dovette interrompere una brillante carriera militare con il grado di comandante del corpo d'armata 2 (1895-98), che l'aveva reso noto per le sue capacità in tutto il Paese. In seno al Consiglio nazionale venne considerato un'autorità in materia di questioni militari.

Riferimenti bibliografici

  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 543
  • B. Bühler, Geschichte von Ganterschwil, 1979, 137-140
  • L'Etat-major, 3, 20 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF